Fermo, prestigiosa città storica che sorge a due passi dal mare, dal gusto classico dove ognuno è protagonista.

Ultimi post dal magazine
Top
Image Alt

Info e biglietteria spettacoli

Stagione teatrale 2021/22

Opera

BIGLIETTI LA BOHÈME 04/12
Settore A € 50
Settore b € 40 Ridotto* € 30
Settore c € 25 Ridotto* € 20
BIGLIETTI LA BOHÈME 02/12
(anteprima prelazione per le scuole)
Studenti € 5
Accompagnatori € 20 (docenti o familiari)

Prosa

ABBONAMENTO (4 spettacoli)
Posto unico numerato € 60
BIGLIETTI PROSA
Posto unico numerato € 15
BIGLIETTI FUORI ABBONAMENTO
IL CIRCO DELLE BOLLE 23/12
Posto unico numerato € 10
Ridotto fino a 14 anni € 5

Musica

STEF BURNS – SERATA ROCK LIVE 30/10
Posto unico numerato € 15
Ridotto fino a 14 anni € 10
RITRATTI IN MUSICA Sala dei Ritratti
Ingresso libero
RAF TOZZI 16/11
Settore A € 65
Settore B € 55
Settore C € 45

Young

RIGOLETTO. I MISTERI DEL TEATRO 09-10/11
Ingresso unico € 10

Teatro di Capodarco

Ingresso unico € 10

*Riduzione valida per studenti e giovani fino a 25 anni, pensionati sopra i 65 anni

Vendita online su www.vivaticket.com
(esclusi Rigoletto. I misteri del teatro, La bohème anteprima giovani e Raf Tozzi)

Per tutti gli spettacoli è richiesto il Green Pass

ORARI E BIGLIETTERIA

fino al 14/11 da martedì a domenica
10.00 / 13.00 e 16.30 / 19.30
lunedì chiuso

dal 15/11 da martedì a domenica
16.30 / 19.30
sabato e domenica anche 10.00 / 13.00
lunedì chiuso

nei giorni dello spettacolo
fino all’inizio dello stesso

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Biglietteria del Teatro 0734.284295
biglietteriateatro@comune.fermo.it

Sala dei Ritratti 339.4178272

Teatro di Capodarco 347.5706509

seguici su Teatro dell’Aquila di Fermo

Regolamento di biglietteria

  1. I biglietti acquistati non possono essere rimborsati o sostituiti.
  2. I biglietti valgono esclusivamente per la data indicata sugli stessi; si prega pertanto il gentile pubblico di controllare accuratamente i biglietti al momento dell’acquisto. In caso di mancato utilizzo non sarà consentita la conversione in biglietti per un’altra data.
  3. I biglietti e gli abbonamenti riportano l’anagrafica del richiedente. Il Teatro assicura, ai sensi del decreto legislativo 196/2003, la riservatezza dei dati personali e il loro esclusivo utilizzo per informazioni riguardanti le attività teatrali.
  4. Il diritto ad eventuali riduzioni va dichiarato esclusivamente prima dell’emissione dei biglietti e va dimostrato con documenti d’identità o tessere associative alle realtà convenzionate. I biglietti ridotti sono strettamente personali e non cedibili.
  5. In caso di smarrimento dell’abbonamento, è necessario presentarsi personalmente presso la Biglietteria il giorno della rappresentazione e compilare l’apposito modulo di autocertificazione di smarrimento, indicando esattamente i posti acquistati. Tale autocertificazione può essere sottoscritta solo dall’intestatario dell’abbonamento. Questa operazione non è invece possibile per i singoli biglietti. Lo smarrimento di questi ultimi, comporta la perdita del diritto d’ingresso allo spettacolo.
  6. In caso di annullamento dello spettacolo, per qualsiasi ragione, il biglietto sarà rimborsato. Il rimborso potrà essere richiesto, salvo diversa indicazione degli organizzatori, nei 7 giorni successivi la data dello spettacolo annullato.
  7. La Direzione del Teatro dell’Aquila si riserva il diritto di apportare al programma della Stagione i cambiamenti resi necessari per esigenze tecniche o di forza maggiore. La Direzione si riserva inoltre di presentare eventuali altri cast.
  8. Nelle sere di spettacolo non è possibile acquistare biglietti per altri spettacoli.

Regolamento di sala

  1. Lo spettatore deve sempre essere munito di biglietto da esibire a semplice richiesta del personale di sala addetto al controllo. Il pubblico è tenuto a occupare il posto assegnato.
  2. È vietato l’accesso in platea a spettacolo iniziato. Gli spettatori giunti in ritardo sono invitati ad accomodarsi in posti liberi nei palchetti o, in mancanza di disponibilità, ad attendere nel foyer il primo intervallo per raggiungere il proprio posto.
  3. Si raccomanda, per tutte le rappresentazioni, un abbigliamento consono al decoro del Teatro.
  4. Il Teatro è fornito di guardaroba accessibile dal foyer, dove è possibile depositare soprabiti, cappotti, ombrelli, cappelli, borse, macchine fotografiche, apparecchi di registrazione audio e video e telefoni cellulari. Il servizio guardaroba è gratuito.
  5. In sala è richiesto un comportamento corretto e il rispetto del silenzio.
  6. Il Teatro è aperto ai bambini, raccomandando i genitori o i loro tutori di istruirli sul comportamento da avere in sala.
  7. Durante lo spettacolo è vietato l’uso dei telefoni cellulari.
  8. È vietato scattare fotografie e realizzare qualsiasi tipo di registrazione audio e video non autorizzate dalla Compagnia o dalla Direzione del Teatro. Fotografi, giornalisti e operatori tv sono pregati di contattare la biglietteria del Teatro al fine di farsi accreditare dall’organizzatore dello spettacolo. I giornalisti accreditati sono comunque pregati di attenersi alla legge vigente sul diritto di cronaca. La testata accreditata si impegna inoltre formalmente, a pubblicare uno o più servizi sulla manifestazione.
  9. Ai sensi della legge 584/75 è vietato fumare nei locali del Teatro.
  10. Il Teatro è fornito di un servizio bar * situato alla Sala Rollina. Tutte le consumazioni (acqua, bevande e generi alimentari) dovranno essere effettuate esclusivamente nei locali bar. È vietato introdurre bicchieri e generi commestibili in platea e nelle gallerie.
  11. Per qualsiasi problema o esigenza il pubblico è pregato di rivolgersi alle maschere o al responsabile di sala.
  12. È garantito l’accesso al Teatro alle persone con disabilità. La platea è abilitata per ospitare n. 8 posti per soggetti con capacità motoria ridotta permanente o temporanea ai sensi dell’art. 2 del D.M. N. 236 del 14/06/1989 del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Per motivi di sicurezza le carrozzine non possono accedere ai palchi ed alle gallerie. L’ingresso per i disabili è gratuito; gli accompagnatori hanno diritto ad ingresso ridotto in quanto verrà loro applicato il costo del biglietto del Settore B invece che del Settore A di platea. Il biglietto per i disabili con capacità motoria ridotta permanente o temporanea ed i loro accompagnatori deve essere prenotato almeno due giorni prima di ciascuna rappresentazione presso la biglietteria del teatro. I servizi igienici, appositamente attrezzati, si trovano all’ingresso del Teatro. I disabili che non presentano ridotta capacità motoria ma altre forme di disabilità come da certificazione d’invalidità superiore al 70% e gli invalidi civili hanno diritto all’ingresso ridotto.
  13. Il Teatro è dotato di un ascensore che collega l’ingresso alla sala Rollina e ai palchi del II ordine. L’utilizzo dell’ascensore va richiesto al personale di sala. Gli altri ordini non sono forniti da ascensore.
  14. L’agibilità del Teatro è di 870 posti di cui 202 in platea e 668 nei palchi.
  15. All’interno dei palchi i posti sono numerati e, fino al IV ordine, anche differenziati per settore.
  16. Il Teatro si riserva la possibilità di effettuare spostamenti dei posti assegnati per esigenze tecniche.
  17. È vietato l’ingresso agli animali.
  18. I Clienti che desiderano fare reclami o proporre suggerimenti sono pregati di inviarli tramite posta elettronica a: biglietteriateatro@comune.fermo.it o tramite fax al numero 0734.284295.

* servizio bar disponibile un’ora prima dello spettacolo e durante l’intervallo

You don't have permission to register