Fermo, prestigiosa città storica che sorge a due passi dal mare, dal gusto classico dove ognuno è protagonista.

Ultimi post dal magazine
Top

La torre merlata e la cinta muraria

 

La torre merlata

Ascolta l'audiodescrizione

Nella lotta per le investiture, quando Papato e Impero erano antagonisti, Torre di Palme fu sempre un forte e fedele baluardo dello Stato Pontificio mentre la più grande città di Fermo si piegò spesso alle lusinghe e alle angherie dell’Impero.
Durante la breve dominazione sveva della metà del XIII secolo, l’imperatore Federico II di Svevia volle la ricostruzione delle mura castellane e la torre di guardia riporta i tipici merli a coda di rondine caratteristici della fazione ghibellina.
La torre merlata, a pianta quadrata, è una delle sei torri che un tempo difendevano il castello di Torre di Palme. La base dell’edificio, in mattoni e pietrame, conserva le feritoie ovali comuni a tutte le torri di guardia.

La cinta muraria

Ascolta l'audiodescrizione

Risalente al XIII secolo come la Torre merlata, la cinta muraria aveva camminamenti di ronda coperti, alcuni ancora visibili nel lato nord del borgo e una sola porta a nord-ovest sormontata da una rocca caduta nel 1848 per un forte vento e per via delle precarie condizioni conservative in cui versava.

info


Punto informativo
Museo Archeologico
di Torre di Palme


orario di apertura fino al 31/1/2022
sabato e domenica 15.00-20.00

orario di apertura dall'1/2 al 31/3/2022
apertura su prenotazione

0734.53119

scrivici

You don't have permission to register